11 Settembre 2023

WP-CLI guida alla gestione di WordPress da linea di comando

Un Hosting Ideale per Sviluppatori e DevOps: Automatizzazione, Controllo e Efficienza con Accesso SSH e WP-CLI Preinstallata

La gestione di un sito WordPress può diventare rapidamente complicata, soprattutto quando si tratta di eseguire operazioni ripetitive o di effettuare modifiche su larga scala. Fortunatamente, esiste uno strumento che può semplificare notevolmente queste attività: WP-CLI, la linea di comando di WordPress. Lanciato per la prima volta nel 2011, WP-CLI è diventato uno strumento indispensabile per gli sviluppatori WordPress. Puoi trovare ulteriori dettagli e la documentazione completa sul sito ufficiale di WP-CLI.

In questa guida, esploreremo come utilizzare WP-CLI per gestire efficacemente i vostri siti WordPress. Questo strumento è particolarmente utile per gli sviluppatori e i sistemisti che cercano di automatizzare compiti o eseguire operazioni avanzate senza accedere all’interfaccia web di WordPress.

Nota: Tutti i nostri piani di Hosting WordPress dispongono di accesso SSH e della WP-CLI preinstallata, rendendo ancora più semplice iniziare a utilizzare questo potente strumento.

Cos’è WP-CLI?

WP-CLI è un set di strumenti da linea di comando per WordPress. Permette di eseguire molte operazioni che fareste normalmente attraverso l’interfaccia web di WordPress, direttamente dalla linea di comando. Ad esempio, è possibile installare e disinstallare plugin, creare nuovi post, gestire utenti, e molto altro ancora. Da quando è stato rilasciato nel 2011, WP-CLI ha visto numerosi aggiornamenti e miglioramenti, rendendolo uno strumento sempre più potente e flessibile. Per rimanere aggiornati sulle ultime funzionalità e miglioramenti, è possibile consultare il repository GitHub di WP-CLI.

Con la sua vasta gamma di comandi e opzioni, WP-CLI è diventato uno strumento indispensabile per qualsiasi sviluppatore o sistemista che lavora con WordPress. E con la preinstallazione di WP-CLI nei nostri piani di Hosting WordPress, avete tutto ciò che vi serve per iniziare a sfruttare al massimo questo strumento eccezionale.

Installazione e Configurazione

Se state utilizzando uno dei nostri piani di Hosting WordPress, WP-CLI è già installato e pronto all’uso. Tuttavia, se desiderate installarlo manualmente su un altro sistema, potete farlo seguendo questi passaggi:

  1. Scaricare l’ultima versione di WP-CLI dal sito ufficiale.
  2. Rendere il file eseguibile e spostarlo nella directory /usr/local/bin per un accesso globale.
chmod +x wp-cli.phar
sudo mv wp-cli.phar /usr/local/bin/wp

Una volta che avete installato WP-CLI a livello globale (ovvero raggiungibile a tutti gli utenti loggati in SSH) potete verificarne la corretta installazione e funzionamento digitando :

wp --info

Dovreste ottenere un output come quello nella seguente immagine.

WP-CLI-info

Comandi Base

La potenza di WP-CLI risiede nella sua semplicità e flessibilità. Ecco una lista estesa di comandi base che vi aiuteranno a iniziare:

  1. Scaricare WordPress: Il comando wp core download scarica l’ultima versione di WordPress nella directory corrente.
  2. Installare un Plugin: Utilizzando wp plugin install [nome-plugin], è possibile installare un plugin specifico direttamente dalla repository di WordPress.
  3. Installare un Tema: Il comando wp theme install [nome-tema] installa un tema specifico dalla repository di WordPress.
  4. Creare un Nuovo Utente: wp user create [nome-utente] [email] crea un nuovo utente con il nome utente e l’indirizzo email specificati.
  5. Elenca Tutti i Plugin: Con wp plugin list, è possibile vedere un elenco di tutti i plugin installati, insieme al loro stato (attivo, inattivo, ecc.).
  6. Aggiornare Tutti i Plugin: Il comando wp plugin update --all aggiorna tutti i plugin installati all’ultima versione disponibile.
  7. Elenca Tutti i Temi: Utilizzando wp theme list, si può vedere un elenco di tutti i temi installati, insieme al loro stato (attivo, inattivo, ecc.).
  8. Aggiornare WordPress alla Versione Più Recente: wp core update aggiorna il core di WordPress all’ultima versione disponibile.
  9. Esportare il Database: Il comando wp db export esporta il database WordPress in un file SQL.
  10. Importare un Database: Utilizzando wp db import [nome-file.sql], è possibile importare un database da un file SQL specificato.

Bonus: Eseguire un Comando SQL: Con wp db query "SELECT * FROM wp_posts WHERE post_status = 'publish';", è possibile eseguire una query SQL direttamente sul database di WordPress e ottenere i risultati.

Con questi comandi base, avrete un buon punto di partenza per gestire efficacemente i vostri siti WordPress direttamente dalla linea di comando.

L’Importanza dello Scripting Bash e dell’Integrazione con WP-CLI

Lo scripting Bash è una delle competenze fondamentali per chiunque lavori nel campo della sistemistica Linux. Bash (Bourne Again SHell) è una shell di comando e un linguaggio di scripting utilizzato principalmente su sistemi operativi Unix-like, come Linux. Gli script Bash consentono di automatizzare una serie di compiti, rendendo più efficiente la gestione dei sistemi e delle applicazioni. Quando si tratta di gestire siti WordPress su server Linux, l’integrazione tra lo scripting Bash e WP-CLI apre un mondo di possibilità per l’automazione, il controllo, l’aggiornamento e la migrazione dei siti.

Automazione

Immaginate di dover installare e configurare WordPress su diversi siti. Fare tutto manualmente sarebbe un processo lungo e tedioso. Tuttavia, con uno script Bash che utilizza comandi WP-CLI, è possibile automatizzare l’intero processo. Ad esempio, potreste scrivere uno script che scarica l’ultima versione di WordPress, crea un nuovo database e utente, installa WordPress e attiva un set predefinito di plugin e temi. Tutto ciò potrebbe essere fatto con un singolo comando, risparmiando ore di lavoro.

Controlli

Gli script Bash possono essere utilizzati per eseguire controlli periodici sullo stato del sito. Ad esempio, potreste avere uno script che utilizza WP-CLI per verificare se ci sono aggiornamenti disponibili per i vostri plugin o temi e, se necessario, eseguire gli aggiornamenti automaticamente. Questo assicura che il vostro sito sia sempre aggiornato, riducendo il rischio di vulnerabilità di sicurezza.

Aggiornamenti

Gli aggiornamenti sono una parte critica della manutenzione di un sito WordPress. Con WP-CLI e uno script Bash, è possibile automatizzare il processo di backup prima di eseguire qualsiasi aggiornamento, riducendo così il rischio di perdita di dati. Inoltre, potreste programmare gli aggiornamenti per essere eseguiti durante le ore di minor traffico, minimizzando l’impatto sugli utenti.

Migrazioni

La migrazione di un sito WordPress da un server all’altro è un compito che può diventare complesso e propenso ad errori se fatto manualmente. Tuttavia, uno script Bash ben scritto può utilizzare WP-CLI per esportare il database, scaricare tutti i file necessari, trasferirli al nuovo server e importare il database, tutto in modo automatizzato.

In conclusione, l’integrazione tra lo scripting Bash e WP-CLI non solo rende la gestione dei siti WordPress più efficiente, ma apre anche la porta a nuovi livelli di automazione e controllo.

Esempio: Automatizzare l’installazione di un sito WordPress.

Ad esempio, è possibile scrivere uno script bash che esegue una serie di comandi WP-CLI per configurare un nuovo sito WordPress da zero.

Salvate questo script in un file, rendetelo eseguibile e poi eseguitelo. In pochi minuti, avrete un nuovo sito WordPress configurato e pronto all’uso.

#!/bin/bash
wp core download
wp config create --dbname=nome_db --dbuser=utente_db --dbpass=password_db
wp db create
wp core install --url=il-tuo-dominio.com --title="Titolo Sito" --admin_user=nome_utente --admin_password=password_utente --admin_email=email_utente
wp theme install twentynineteen
wp theme activate twentynineteen
wp plugin install hello-dolly
wp plugin activate hello-dolly

Conclusione

WP-CLI è uno strumento incredibilmente potente che ogni sviluppatore WordPress dovrebbe conoscere. Non solo semplifica la gestione dei siti WordPress, ma offre anche potenti capacità di automatizzazione che possono risparmiare ore di lavoro manuale. L’importanza dello scripting Bash in questo contesto non può essere sottovalutata; esso rappresenta un ulteriore strato di flessibilità e controllo, permettendo di automatizzare compiti complessi, eseguire controlli regolari e gestire aggiornamenti e migrazioni con precisione.

In tutti i nostri piani di Hosting WordPress, forniamo non solo l’accesso SSH a livello utente, ma anche la WP-CLI preinstallata. Questa combinazione rende il nostro hosting una scelta eccellente per utenti esigenti come sviluppatori e professionisti DevOps. L’accesso SSH vi permette di interagire direttamente con il server, offrendo un controllo granulare che va ben oltre quello che è possibile attraverso un’interfaccia web. La presenza di WP-CLI, poi, significa che potete iniziare immediatamente ad utilizzare questo potente strumento senza dover passare attraverso processi di installazione o configurazione complicati.

In breve, se siete alla ricerca di una soluzione di hosting che vi offra il massimo controllo e flessibilità, senza compromettere su performance e sicurezza, i nostri piani di Hosting WordPress sono la risposta che cercate. Con l’accesso SSH e WP-CLI preinstallata, avete a disposizione tutti gli strumenti necessari per gestire, ottimizzare e far crescere i vostri siti WordPress in modo efficiente e professionale.

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

SOLO UN ATTIMO !

Vorresti vedere come gira il tuo WooCommerce sui nostri sistemi senza dover migrare nulla ? 

Inserisci l'indirizzo del tuo sito WooCommerce e otterrai una dimostrazione navigabile, senza dover fare assolutamente nulla e completamente gratis.

No grazie, i miei clienti preferiscono il sito lento.
Torna in alto