20 Agosto 2023

Il plugin Equalize Digital Accessibility Checker aggiunge una nuova funzione di evidenziazione frontend finanziata dalla NASA

Accessibility Checker, un plugin WordPress per garantire accessibilità, sostenendo un web inclusivo e contribuendo attivamente alla comunità.

Equalize Digital, un’azienda di prodotti e servizi di accessibilità per WordPress, ha aggiunto una nuova funzione di evidenziazione frontend al suo plugin gratuito di controllo dell’accessibilità, utilizzato per eseguire audit su siti auto-ospitati. La funzione è stata commissionate e finanziata dalla National Aeronautics and Space Administration (NASA), attraverso il lavoro di consulenza di Equalize Digital sui nuovi siti web della NASA.

Equalize Digital è una Certified B Corporation, Partner Agenzia VIP di WordPress e membro aziendale dell’International Association of Accessibility Professionals (IAAP), che si impegna a creare un mondo in cui tutte le persone abbiano pari accesso ai prodotti e agli strumenti sul web, indipendentemente dalle loro capacità. Il loro team costruisce siti web, temi e plugin personalizzati per WordPress dal 2010 e lavora su siti web governativi, universitari e aziendali dal 2016. Hanno creato Accessibility Checker dopo aver sentito dai loro clienti le sfide che affrontano nel mantenere l’accessibilità sui loro siti web. Dicono di impegnarsi costantemente e di star lavorando per migliorare Accessibility Checker e sono contribuire alla comunità WordPress attraverso l’educazione e il supporto.

Di recente, la NASA ha lanciato la versione beta del suo sito principale alimentato da WordPress, di cui i partecipanti al WordCamp US potrebbero sentire parlare la prossima settimana durante le sessioni del team, compreso l’indirizzo principale di venerdì: Per tutti gli utenti: modernizzazione del web NASA e WordPress” e un’altra presentazione intitolata “Pratica con la nuova piattaforma digitale della NASA”.

Equalize Digital è stata incaricata di eseguire test di accessibilità, test utente con utenti di screen reader e fornire raccomandazioni sulla governance dell’accessibilità.

Come parte del contratto per questi servizi, ci hanno anche incaricato di sviluppare questa funzione per il plugin, hanno una licenza enterprise ma abbiamo deciso in collaborazione con loro di renderla una funzione nel plugin gratuito in modo che tutti potessero beneficiarne, non una funzione solo a pagamento. Erano effettivamente molto interessati a questo perché fa parte della loro missione dare qualcosa in cambio all’umanità.

ha detto Amber Hinds, CEO di Equalize Digital.

Prima di sviluppare la funzione di evidenziazione frontend, il plugin di controllo dell’accessibilità aveva solo rapporti all’interno della schermata di modifica del post, con un output quasi indecifrabile per gli utenti meno tecnici non abituati a leggere l’HTML.

La nuova funzione di evidenziazione frontend rende l’output del rapporto sull’accessibilità molto più accessibile per gli utenti che potrebbero non essere sviluppatori. Aggiunge un link “visualizza in pagina” accanto a ogni problema riscontrato nel rapporto, che porta gli utenti al frontend dove l’elemento in questione è evidenziato con un riquadro tratteggiato rosa. Mostra anche un pannello che spiega il problema in un modo più facile da capire e come risolverlo.

Il rapporto nell’admin è stato aggiornato in modo che sia più facile da leggere. Una nuova colonna immagine mostra tutte le immagini relative ai problemi e la colonna Azioni include un link “Visualizza in pagina” che porta al problema evidenziato nel frontend.

Hind ha detto che il suo team sta lavorando per rendere lo strumento più amichevole per i creatori di contenuti e non solo uno strumento di sviluppo. Il plugin rimarrà sul sito web della NASA per aiutare il loro team mentre aggiungono e modificano contenuti nel tempo.

In futuro, stiamo pianificando di aggiungere la capacità di saltare all’elemento nell’editor di blocchi. È un po’ complicato perché scansioniamo l’intera pagina, non solo l’area dei contenuti; quindi, dobbiamo escludere gli elementi creati da altre parti dell’editor o del tema.

ha detto Hinds.

Grazie al finanziamento della NASA, la nuova funzione di evidenziazione frontend è disponibile per gli utenti nella versione gratuita del plugin su WordPress.org https://wordpress.org/plugins/accessibility-checker/

Il nostro obiettivo è rendere i test di accessibilità più facili per ogni utente WordPress, non solo per gli sviluppatori, Accessibility Checker è stato sviluppato per includere una versione gratuita robusta con questo in mente. Vogliamo rendere standard la creazione di siti web che funzionino per le persone con disabilità e siamo stati entusiasti di lavorare con la NASA per rendere i rapporti di test sull’accessibilità più facili da capire e su cui agire per i non sviluppatori. Aggiungere questa funzione al plugin gratuito è stato ovvio per noi. Non vediamo l’ora di vedere più proprietari di siti web WordPress trovare e risolvere problemi di accessibilità sui loro siti web.

ha detto Amber Hinds, CEO di Equalize Digital.

Funzionalità del plugin

L’Accessibility Checker di Equalize Digital fornisce notifiche di errori e avvertimenti sull’accessibilità direttamente sulla tua schermata di modifica di post e/o pagina. Alcune funzionalità sono disponibili solo nella versione Pro, tuttavia ad un costo oggettivamente alla portata di tutti considerando il costo attuale di 144 dollari l’anno.

Accessibility Checker esegue automaticamente la scansione dei tuoi contenuti ogni volta che salvi una bozza o pubblichi, fornendoti feedback in tempo reale sull’accessibilità del tuo post o pagina. Ricevi una panoramica visiva di come si confronta il tuo contenuto con oltre 40 diversi controlli di accessibilità creati per soddisfare i criteri di successo delle Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.1.

Per ogni errore o avvertimento segnalato, Accessibility Checker elenca il codice che ha scatenato l’errore o l’avvertimento. Ogni elemento viene identificato come errore o avvertimento a seconda della sua gravità, in modo da poter dare priorità alle tue correzioni. È disponibile una documentazione dettagliata per guidarti su come risolvere i problemi di accessibilità sul tuo sito web e, se desiderato, è disponibile assistenza personalizzata per la risoluzione dell’accessibilità e consulenza sull’accessibilità.

Garantisce la conformità continua ADA, Section 508, AODA & WCAG

Per i siti web già accessibili, Accessibility Checker è uno strumento eccellente per garantire la conformità e l’accessibilità continue.

I test in pagina aiutano i gestori di contenuti e i collaboratori a confermare di aver inserito i loro contenuti in modo accessibile. Non c’è bisogno di essere un esperto di accessibilità o di memorizzare lunghe liste di criteri di successo WCAG – Accessibility Checker fornisce una checklist di accessibilità facile da capire e controlli sul livello di lettura in modo da poter garantire di non aggiungere problemi di accessibilità man mano che vengono aggiunti nuovi contenuti.

Le scansioni dell’area dei contenuti sono visibili su ogni schermata di modifica di post o pagina mentre digiti – non c’è bisogno di andare altrove sul tuo sito per visualizzare i risultati o visitare un sito web di terze parti. Queste scansioni permettono alla tua squadra di creare siti web accessibili fin dall’inizio, riducendo la necessità di costose correzioni retroattive.

Accessibility Checker sembra per ora essere il miglior strumento automatizzato da utilizzare insieme ai tuoi test manuali di accessibilità. È perfetto per siti web di piccole imprese, grandi organizzazioni aziendali e tutto ciò che si trova nel mezzo. Che tu stia gestendo un piccolo sito web informativo, un negozio eCommerce con migliaia di prodotti o una rete multi-sito per un’università, Accessibility Checker è lo strumento giusto per il tuo sito web.

Ecco le principali funzionalità dell’Accessibility Checker:

  • Scansione automatica dei contenuti ogni volta che salvi una bozza o pubblichi, fornendo feedback in tempo reale sull’accessibilità.
  • Panoramica visiva del confronto del tuo contenuto con oltre 40 diversi controlli di accessibilità creati per soddisfare i criteri di successo delle WCAG 2.1.
  • Elencazione del codice che ha scatenato ogni errore o avvertimento, identificando ogni elemento come errore o avvertimento a seconda della sua gravità.
  • Documentazione dettagliata disponibile per guidarti nella risoluzione dei problemi di accessibilità sul tuo sito.
  • Assistenza personalizzata per la risoluzione dell’accessibilità e consulenza sull’accessibilità disponibile su richiesta.
  • Strumento eccellente per garantire la conformità e l’accessibilità continue per siti web già accessibili.
  • Test in pagina per aiutare i gestori di contenuti a confermare la corretta inserzione dei contenuti.
  • Scansioni dell’area dei contenuti visibili mentre digiti, senza bisogno di andare altrove sul tuo sito.
  • Strumento automatizzato ideale da affiancare ai tuoi test manuali di accessibilità.
  • Nessun limite sulle pagine scansionate.
  • Codificato e testato da esperti di accessibilità.
  • Guida WCAG 2.1 A, AA & AAA.
  • Analisi della leggibilità e inserimento automatico di un riassunto semplificato.
  • Funzione “Ignora” per chiudere errori o avvertimenti valutati manualmente.
  • Dichiarazione di accessibilità modificabile per la tua organizzazione.
  • Inserimento con un solo clic di una dichiarazione di accessibilità nel footer.
  • Documentazione dettagliata e istruzioni per risolvere i problemi.
  • [Pro] Scansione in blocco di tutti i post e le pagine.
  • [Pro] Scansione di tipi di post aggiuntivi.
  • [Pro] Colonne admin per vedere rapidamente lo stato di accessibilità dei post e delle pagine.
  • [Pro] Lista centralizzata di problemi aperti.
  • [Pro] Registro degli elementi ignorati.
  • [Pro] Restrizioni utente sulla funzione “Ignora”.
  • [Pro] Rinomina del riassunto semplificato.

Accessibilità multipiattaforma

Accessibility Checker supporta una varietà di editor WordPress e può eseguire scansioni e identificare problemi indipendentemente dal modo in cui stai costruendo il tuo sito. Accessibility Checker è stato testato e confermato compatibile con:

  • Gutenberg Block Editor
  • L’Editor Classico
  • Advanced Custom Fields
  • Beaver Builder
  • Divi
  • Elementor
  • Oxygen
  • [Pro] WooCommerce

Conclusione

Equalize Digital merita un plauso sincero per il suo impegno nel campo dell’accessibilità web. La creazione di un plugin open source, commissionato in collaborazione con un ente di prestigio mondiale come la NASA, sottolinea la dedizione e la visione dell’azienda nel rendere il web un luogo più inclusivo per tutti. L’accessibilità non è solo una questione di conformità, ma rappresenta un impegno etico verso un’esperienza online equa e paritaria per ogni individuo, indipendentemente dalle sue capacità. Il fatto che WordPress, una piattaforma già rinomata per la sua flessibilità e robustezza, sia stata scelta dalla NASA per il suo sito ufficiale, testimonia ulteriormente la maturità e l’affidabilità di questo CMS. La partnership tra Equalize Digital e la NASA non solo eleva lo standard di accessibilità per i siti WordPress, ma riafferma anche la posizione di WordPress come leader nel panorama dei sistemi di gestione dei contenuti.

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

SOLO UN ATTIMO !

Vorresti vedere come gira il tuo WooCommerce sui nostri sistemi senza dover migrare nulla ? 

Inserisci l'indirizzo del tuo sito WooCommerce e otterrai una dimostrazione navigabile, senza dover fare assolutamente nulla e completamente gratis.

No grazie, i miei clienti preferiscono il sito lento.
Torna in alto