15 Luglio 2019

Hosting Veloce. Perchè dovresti averne uno sopratutto per la SEO ?

L’importanza di un’hosting WordPress veloce ai fini SEO.

Hosting Veloce Banner

Ci sono molte ragioni per cui la velocità è importante quando si tratta di hosting e WordPress. Quando il tuo sito web è lento, i visitatori saranno frustrati e se ne andranno. Abbiamo tutti avuto questa esperienza.

Cercare di leggere un sito web che non si carica correttamente o che impiega troppo tempo per caricarsi è frustrante e all’improvviso non vogliamo più essere lì e clicchiamo via. Quando stai ottimizzando il tuo sito WordPress per i motori di ricerca, devi assicurarti che il tuo sito web si carichi rapidamente.

La vera domanda è perché la velocità è importante? Beh, è molto più che una semplice esperienza utente. La velocità gioca anche un ruolo importante nei fattori di ranking dei motori di ricerca. Google ha confermato che la velocità di caricamento delle pagine è uno dei fattori di ranking più importanti per i siti web nei loro risultati di ricerca. Ci sono anche altre cose che prende in considerazione, come la facilità d’uso del tuo sito per i dispositivi mobili e quanto è sicuro il tuo sito. Tutti questi fattori combinati possono fare la differenza su quanto in alto o in basso ti posizioni nelle pagine dei risultati di ricerca di Google (SERP).

Che cos’è un web hosting comunque?

Il web hosting è un servizio essenziale per la visibilità di un sito web su internet. Un fornitore di servizi di web hosting, o semplicemente un host, offre lo spazio e le risorse tecniche necessarie per ospitare e mantenere un sito web su un server. Questo è cruciale perché un sito web, per essere accessibile agli utenti di Internet, deve essere memorizzato su un server che è sempre connesso a Internet.

Questi fornitori di hosting possiedono e gestiscono server potenti, che sono essenzialmente computer altamente specializzati, dove vengono conservati i dati del tuo sito web, come pagine web, contenuti multimediali, codici sorgente, ecc. Quando un utente digita l’indirizzo del tuo sito web nel proprio browser, il fornitore di hosting trasferisce le informazioni richieste dal server al browser dell’utente, consentendo così la visualizzazione del sito.

I servizi di hosting variano notevolmente in termini di capacità, velocità, sicurezza e funzionalità aggiuntive. Ad esempio, alcuni hosting sono ottimizzati per specifici sistemi di gestione dei contenuti (CMS) come WordPress, Joomla, o Drupal, offrendo prestazioni e sicurezza migliorate per quei particolari ecosistemi.

Inoltre, i servizi di web hosting richiedono una manutenzione e un aggiornamento regolari. Ciò può includere l’aggiornamento dell’hardware del server, il rafforzamento delle misure di sicurezza, e l’ottimizzazione delle prestazioni. Gli utenti devono rinnovare regolarmente il loro abbonamento al servizio di hosting, che può essere mensile, annuale, o per un altro periodo concordato, per garantire che il loro sito web rimanga attivo e accessibile.

Quanto è importante il web hosting nel SEO?

Il web hosting gioca un ruolo chiave nella SEO, influenzando direttamente la visibilità di un sito web sui motori di ricerca. Scegliere il fornitore di hosting adatto è quindi essenziale per migliorare la posizione del tuo sito nei risultati di ricerca.

Un aspetto fondamentale in questo contesto è la velocità di caricamento del sito. I motori di ricerca, come Google, tendono a favorire i siti che si caricano rapidamente, assegnandogli una classificazione più alta. Perciò, è cruciale optare per un fornitore di hosting che possa garantire tempi di caricamento brevi. Allo stesso modo, la stabilità e l’affidabilità del sito sono altrettanto importanti. Un sito che spesso risulta inaccessibile o lento può subire penalizzazioni nei ranking di ricerca.

Solitamente, quando si parla di SEO, si pensa alla creazione di contenuti, al web design, allo sviluppo e all’ottimizzazione per dispositivi mobili. Tuttavia, attraverso questo articolo, ci proponiamo di esplorare e chiarire in che modo il web hosting influisce sulla SEO.

I tempi di attività e i tempi di inattività influenzano il SEO

È fondamentale che il vostro sito web sia costantemente operativo, poiché i potenziali clienti possono visitarlo in qualsiasi momento. Se il sito è inattivo proprio quando un cliente tenta di accedervi, si perde un’opportunità importante. Inoltre, se Google rileva che un sito è frequentemente inaccessibile, potrebbe considerarlo poco affidabile e quindi penalizzarlo nei suoi risultati di ricerca. Google mira a offrire la migliore esperienza utente possibile, quindi non assegnerà posizioni elevate ai siti che sono spesso irraggiungibili, per proteggere la propria reputazione.

Quando si sceglie un provider di servizi di web hosting, è cruciale prestare attenzione al loro uptime medio. Anche se può sembrare un dettaglio minore, in realtà ha un impatto significativo: meno è disponibile il sito, maggiori saranno le potenziali perdite economiche. È consigliabile contattare il fornitore di hosting in caso di problemi di accessibilità per ottenere tempestivamente una soluzione.

La velocità del sito web è un fattore di ranking direttamente influenzato dal vostro fornitore di web hosting

Oltre ad attirare l’attenzione dei vostri clienti e ad essere accessibile, il vostro sito web deve anche avere una velocità di caricamento decente. Quanto velocemente? Abbastanza veloce da non far perdere la pazienza e l’interesse del visitatore. Internet può offrire loro una grande varietà di fonti per le loro domande. Se siete abbastanza fortunati da essere cliccati, non lasciate che la bassa velocità di caricamento scoraggiate dal procedere oltre.

Un provider di hosting efficiente e veloce è fondamentale per garantire che il vostro sito web si carichi rapidamente, offrendo ai visitatori un’esperienza di navigazione fluida e senza attese. I clienti, notoriamente impazienti, apprezzano la rapidità di accesso ai contenuti. Un sito che si carica velocemente non solo attira più utenti ma ottiene anche recensioni positive, contribuendo a una migliore classificazione su Google.

Nel mondo del SEO, si ritiene ampiamente che la velocità di caricamento del sito sia un fattore determinante nel ranking. Quindi, un sito che si carica rapidamente invia a Google un segnale positivo. Per ottenere questo risultato, è essenziale ottimizzare il sito con tecniche come caching, compressione delle immagini e l’uso di software aggiornati. Inoltre, è utile avvalersi dell’esperienza di professionisti per un’ottimizzazione efficace.

Google ha reso noto che, a partire da maggio 2021, la velocità di un sito web sarà considerata un criterio di ranking significativo, grazie all’introduzione dei core web vitals. I core web vitals sono un insieme di metriche che Google considera cruciali per un’esperienza utente di alta qualità, includendo aspetti come il tempo di caricamento della pagina, la stabilità visiva e l’interattività.

La velocità del sito è considerata da Google un fattore di ranking rilevante perché incide direttamente sulla soddisfazione dell’utente e sulla sua probabilità di rimanere sul sito o di ritornarvi. Un sito che si carica rapidamente è più accessibile anche su dispositivi mobili e può ridurre il consumo di dati per gli utenti che navigano in mobilità.

Per supportare i proprietari di siti web nell’ottimizzazione della velocità, Google mette a disposizione strumenti come PageSpeed Insights e Lighthouse. Questi strumenti valutano la velocità del sito e forniscono raccomandazioni mirate per migliorarne le prestazioni.

Un certificato SSL (HTTPS)

Avere un certificato SSL (HTTPS) è un fattore di ranking e questo è stato confermato da Google. La maggior parte dei fornitori di hosting web offrono un certificato SSL gratuito, quindi assicuratevi di implementarlo. La maggior parte dei fornitori di hosting hanno impostato un processo automatico di installazione SSL nel loro pannello di controllo, in modo da poter installare un certificato SSL gratuito e configurare il reindirizzamento del dominio con un paio di clic.

Oltre a essere un fattore di ranking, l’utilizzo dell’HTTPS, grazie all’impiego di un certificato SSL (Secure Sockets Layer), contribuisce significativamente alla fiducia degli utenti nel tuo sito. I visitatori si sentiranno più sicuri navigando sul tuo sito, privo di quegli avvisi di sicurezza che appaiono sui siti senza SSL. La presenza di un SSL è cruciale, in particolare quando si gestiscono dati sensibili.

Un certificato SSL crittografa le informazioni inviate tra un server web e un client, come un browser, garantendo una comunicazione sicura. L’adozione di un certificato SSL non solo aumenta la sicurezza ma abilita anche l’uso delle versioni avanzate del protocollo HTTP: HTTP2 e HTTP3. Queste versioni migliorano ulteriormente le prestazioni del sito web in termini di velocità e affidabilità, aspetti fondamentali sia per la SEO sia per l’esperienza utente.

HTTP2 è una versione più recente e migliorata di HTTP, il protocollo di comunicazione utilizzato per trasmettere i dati su internet. Offre una maggiore velocità e efficienza rispetto alla precedente versione, HTTP1.1. HTTP3, invece, è la versione più recente del protocollo HTTP e utilizza la tecnologia di trasmissione dati QUIC (Quick UDP Internet Connections) per offrire ulteriore velocità e sicurezza.

Un certificato SSL, oltre a abilitare l’uso di HTTP2 e HTTP3, è essenziale per la conformità con la normativa GDPR (General Data Protection Regulation), che si occupa della protezione dei dati personali. La GDPR impone che i dati personali degli utenti siano gestiti in modo sicuro e riservato. L’uso di un certificato SSL assicura la crittografia delle informazioni sensibili durante il loro trasferimento su internet, contribuendo a soddisfare questi requisiti di sicurezza imposti dalla normativa.

Altri siti web con cui condividi un IP

Sebbene Google non abbia confermato ufficialmente, è diffusa la convinzione che condividere un indirizzo IP con altri siti web, specialmente quelli problematici, possa influire negativamente sul SEO del tuo sito. Questa situazione si verifica tipicamente nel caso dell’hosting condiviso, dove il tuo sito è alloggiato su un server insieme a decine, se non centinaia, di altri siti. Se molti di questi siti sono coinvolti in pratiche spam o sono stati penalizzati, l’indirizzo IP comune potrebbe essere associato a pratiche di “cattivo SEO”.

Quando il tuo sito web legittimo condivide lo stesso server e indirizzo IP con siti web che praticano lo spam, c’è il rischio che anche la reputazione del tuo sito ne risenta. Per evitare questo scenario potenzialmente dannoso, è consigliabile scegliere un provider di hosting di qualità superiore, optare per un cloud hosting con un IP dedicato, o almeno verificare la tipologia di siti web che condividono l’indirizzo IP sul tuo account di hosting condiviso. Questi passaggi possono aiutare a proteggere la reputazione e l’efficacia SEO del tuo sito web.

La sicurezza dei vostri siti web e dei vostri server

Una protezione inadeguata dei siti web o una sicurezza server carente possono portare a conseguenze gravi, come attacchi hacker o violazioni di dati, che possono compromettere notevolmente il posizionamento SEO del vostro sito. Se un hacker riesce a penetrare nel vostro sito, potrebbe modificare i contenuti in modo subdolo e indistinto. Questo tipo di intrusioni può non solo danneggiare la reputazione del vostro sito, ma anche alterarne il contenuto in modo tale da influenzare negativamente il ranking nei motori di ricerca.

Inoltre, se il provider di hosting non ha implementato adeguate misure di sicurezza, il vostro sito potrebbe essere esposto a rischi maggiori, inclusi attacchi di tipo DoS (Denial of Service). Questi attacchi possono sovraccaricare il server, rendendolo non funzionante e causando l’interruzione del servizio del vostro sito web. Un sito che rimane frequentemente offline a causa di problemi di sicurezza può subire una penalizzazione significativa nel suo ranking SEO.

Pertanto, è di fondamentale importanza scegliere un provider di hosting che garantisca elevati standard di sicurezza del server, includendo misure come firewall avanzati, monitoraggio costante e prevenzione degli attacchi. Allo stesso tempo, è essenziale implementare pratiche di sicurezza solide per i vostri siti web, come l’aggiornamento regolare dei software, l’utilizzo di password robuste e la crittografia dei dati sensibili. Un approccio combinato tra sicurezza del server e protezione del sito web è il miglior modo per salvaguardare il vostro sito dagli attacchi e mantenere una posizione forte nel ranking SEO.

Scegliere il proprio fornitore

Se stai cercando un hosting che non solo garantisca prestazioni eccellenti per il tuo sito ma anche una visibilità ottimale sui motori di ricerca, la nostra offerta è ciò che fa per te. Con il nostro servizio di hosting, beneficerai di tempi di caricamento rapidi e costanti, un fattore cruciale per un buon posizionamento sui motori di ricerca.

Il nostro hosting è specificamente progettato per assicurare prestazioni di alto livello e stabilità, con tempi di caricamento brevi e una disponibilità continua del tuo sito. Mettiamo a tua disposizione una vasta gamma di strumenti e opzioni per potenziare ulteriormente le prestazioni del tuo sito e massimizzare la sua visibilità sui motori di ricerca. Optando per il nostro hosting, avrai accesso a un team di esperti sempre pronto a fornirti assistenza e a risolvere rapidamente qualsiasi problema.

Non aspettare oltre: scegli il nostro hosting per assicurare al tuo sito le migliori prestazioni e una visibilità invidiabile sui motori di ricerca. Contattaci subito per scoprire tutte le soluzioni che possiamo offrirti e inizia a trasformare il potenziale del tuo sito in realtà!

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

SOLO UN ATTIMO !

Vorresti vedere come gira il tuo WooCommerce sui nostri sistemi senza dover migrare nulla ? 

Inserisci l'indirizzo del tuo sito WooCommerce e otterrai una dimostrazione navigabile, senza dover fare assolutamente nulla e completamente gratis.

No grazie, i miei clienti preferiscono il sito lento.
Torna in alto