26 Giugno 2023

Aumenta la velocità del tuo sito WooCommerce con l’High Performance Order Storage (HPOS)!

Rivoluzionare l’E-Commerce: Come l’High Performance Order Storage (HPOS) Trasforma WooCommerce per Migliorare Velocità e Efficienza

Nell’era digitale in cui viviamo, la velocità di un sito di e-commerce è diventata una caratteristica fondamentale per il successo di un’azienda online. Infatti, anche solo mezzo secondo di ritardo nel caricamento di una pagina può comportare l’abbandono del carrello da parte dell’utente, generando una diminuzione delle vendite e delle conversioni. Questo ritardo non solo influisce negativamente sull’esperienza dell’utente, rendendola meno piacevole e fluida, ma può anche penalizzare il posizionamento del sito nei motori di ricerca, influenzando negativamente la SEO. Tra le diverse soluzioni di e-commerce disponibili sul mercato, WooCommerce è sicuramente una delle più adottate e performanti, in grado di generare volumi di vendita anche di svariati milioni di euro l’anno. Tuttavia, essendo nato come plugin per WordPress, WooCommerce ha sempre adottato delle strategie che, se da un lato ne hanno garantito l’ampia adozione e facilità di utilizzo, dall’altro non sono sempre state ottimali in termini di performance. Ecco perché è fondamentale esplorare nuove soluzioni e strumenti, come l’High Performance Order Storage (HPOS), per migliorare ulteriormente le prestazioni di WooCommerce, offrendo un’esperienza utente superiore e aumentando le possibilità di conversione e vendita.

Per più di un anno, gli sviluppatori di WooCommerce hanno lavorato su una nuova funzionalità che cambia completamente il modo in cui la piattaforma di ecommerce memorizza i dati degli ordini e ha il potenziale di aumentare notevolmente la velocità del tuo sito WooCommerce nel processo! Originariamente chiamata Custom Order Tables, è stata rinominata High Performance Order Storage, o HPOS, che è un bel riassunto del valore che questa funzionalità offre. Parliamo di cosa è HPOS e di cosa significa per te come gestore di un negozio WooCommerce.

Cos’è HPOS?

Fino ad ora, gli ordini di WooCommerce sono stati memorizzati nello stesso luogo di molti altri “oggetti” di WordPress, come post, pagine e metadati delle immagini: le tabelle posts e postmeta nel database di WordPress. Lo fa utilizzando il supporto integrato di WordPress per i tipi di post personalizzati (CPT), che permette a plugin come WooCommerce di definire tipi di dati personalizzati che sono memorizzati insieme ai tipi di dati di WordPress di default in queste tabelle. Ci sono molti vantaggi potenziali nell’utilizzare l’approccio CPT nelle estensioni di WordPress, tra cui una base di codice più piccola per i plugin di terze parti poiché possono utilizzare le API di WordPress esistenti per creare e modificare dati invece di fornire il proprio codice per manipolarlo, e compatibilità automatica con altri plugin che lavorano con le strutture di dati di WordPress di default, come gli strumenti di migrazione dei dati. Tuttavia, soprattutto con l’aumento del volume degli ordini, questi vantaggi comportano un costo in termini di prestazioni, sia per WooCommerce che per il sito nel suo complesso; discuteremo questi problemi più in profondità nella prossima sezione.

High Performance Order Storage (HPOS) implementa un meccanismo alternativo di memorizzazione degli ordini che utilizza tabelle dedicate per memorizzare i dati degli ordini nel database di WordPress. Questo comporta la modifica di gran parte del codice core di WooCommerce che si interfaccia con la memorizzazione dei dati degli ordini nel database. Il progetto HPOS ha anche sviluppato strumenti di migrazione e verifica per aiutare a spostare gli ordini esistenti dalla memorizzazione basata su tabelle di post alle tabelle personalizzate.

Perché HPOS ?

Come ho già accennato, e come suggerisce il nome, la ragione principale per cui vorresti utilizzare High Performance Order Storage sul tuo sito è a causa dei benefici in termini di velocità che può fornire ai siti con un significativo storico degli ordini memorizzati. I test riportati dal team di sviluppo il mese scorso hanno mostrato che l’utilizzo di HPOS può portare a un aumento del 33% della velocità al checkout, e il tempo per cercare e filtrare gli ordini può essere ridotto da un 70% a un 97%. Questo rappresenta un significativo miglioramento delle prestazioni di WooCommerce per le attività sia sul frontend che sul backend del tuo sito.

Forse ancora più importante, spostare gli ordini di WooCommerce fuori dalla parte del database che memorizza anche altri contenuti del sito, come pagine, post del blog e prodotti WooCommerce, può diminuire il tempo necessario per recuperare questo contenuto in risposta alle richieste degli utenti. Al momento della scrittura di questo articolo, i risultati per questo tipo di impatto sulle prestazioni sono stati promessi ma non ancora pubblicati dal team di WooCommerce, e il grado di impatto sarà probabilmente correlato al numero di ordini passati memorizzati sul tuo sito; i negozi con un grande storico degli ordini probabilmente beneficeranno di più. Ma qualsiasi diminuzione del tempo di caricamento delle pagine è una cosa buona sia per l’esperienza dell’utente che per le prestazioni dei motori di ricerca organici (cioè SEO).

Vantaggi di HPOS per WooCommerce

L’introduzione di High-Performance Order Storage (HPOS) in WooCommerce migliora queste tre proprietà essenziali per gli negozi di e-commerce.

Scalabilità

L’aumento del numero di clienti e degli ordini dei clienti aumenta il carico sul database del tuo negozio, rendendo difficile gestire le richieste di ordini dei clienti e offrire un’esperienza utente fluida.

Con High-Performance Order Storage, ottieni tabelle dedicate per dati come ordini e indirizzi degli ordini e quindi indici dedicati che risultano in minori operazioni di lettura/scrittura e minori tabelle occupate. Questa funzionalità consente a negozi di e-commerce di tutte le forme e dimensioni di scalare la loro attività al loro massimo potenziale, senza l’intervento di esperti.

Affidabilità

High-Performance Order Storage semplifica l’implementazione e il ripristino del backup dei dati mirato. Non dovrai più preoccuparti di perdere ordini, numeri di inventario o informazioni sui clienti con il backup affidabile in queste tabelle di ordine personalizzate. Inoltre, faciliterà l’implementazione di blocchi di lettura/scrittura e preverrà le condizioni di competizione.

Semplicità

Non devi più passare attraverso un unico enorme database per localizzare i dati sottostanti e le voci di WooCommerce.

Con High-Performance Order Storage, puoi facilmente sfogliare le tabelle separate e le voci facili da gestire, indipendenti dalla tabella wp_posts, per trovare dati o comprendere la struttura della tabella. Inoltre, ti permette di sviluppare facilmente nuovi plugin, implementare disegni per negozi e prodotti, e modificare WooCommerce con maggiore flessibilità.

Iniziare con HPOS

L’opzione per abilitare High Performance Order Storage è disponibile in WooCommerce dalla versione 7.1, ma a partire da WooCommerce 7.6 non è ancora consigliata per l’uso in produzione. WooCommerce prevede di abilitare HPOS di default in WooCommerce 8, che è previsto per il rilascio questo agosto; quindi, ci aspettiamo di vedere una versione di HPOS pronta per la produzione disponibile nei prossimi mesi. Per ora, se vuoi provarlo, lo puoi trovare sotto la voce Funzionalità sperimentali in WooCommerce > Impostazioni > Avanzate > Funzionalità, e una volta abilitato puoi scegliere dove vuoi memorizzare gli ordini andando a WooCommerce > Impostazioni > Avanzate > Memorizzazione dati personalizzata (dovrai anche migrare i tuoi ordini esistenti alle tabelle del database personalizzate).

Potresti non essere in grado di abilitare HPOS se hai plugin relativi a WooCommerce sul tuo sito che non specificano ancora che sono compatibili con HPOS.

In Managed Server abbiamo lavorato per rendere i nostri hosting relativi a WooCommerce pronti per HPOS in modo che i nostri clienti e utenti possano godere dei vantaggi di cui abbiamo parlato in questo articolo.

Se non prevedi di passare a HPOS immediatamente quando verrà rilasciata una versione pronta per la produzione nel core di WooCommerce, non preoccuparti; abbiamo in programma di continuare a supportare completamente WooCommerce con il nostro Hosting ottimizzato per WooCommerce sia legacy che con HPOS.

Compatibilità con HPOS

Uno degli aspetti chiave da considerare durante la transizione a High-Performance Order Storage (HPOS) è la compatibilità. Essendo un aggiornamento significativo alla piattaforma WooCommerce, HPOS è stato progettato per funzionare in modo fluido con la maggior parte delle estensioni di WooCommerce. Tuttavia, è importante notare che non tutte le estensioni sono attualmente compatibili con HPOS.

Quando attivi HPOS, sarai in grado di vedere direttamente nella tua dashboard quali delle tue estensioni non sono compatibili. Questa funzionalità ti permette di identificare qualsiasi problema potenziale prima che influisca sul funzionamento del tuo negozio. Se scopri che una delle tue estensioni non è compatibile con HPOS, dovresti contattare lo sviluppatore dell’estensione per aggiornamenti. WooCommerce sta lavorando attivamente con sviluppatori di terze parti per garantire la compatibilità con HPOS; quindi, dovrebbero essere disponibili aggiornamenti per molte estensioni.

Nel caso in cui un’estensione non sia ancora compatibile con HPOS, hai l’opzione di aspettare fino a quando un aggiornamento sarà disponibile prima di attivare HPOS. Questa flessibilità garantisce che tu possa fare la transizione a HPOS ad un ritmo che si adatta al tuo business, minimizzando le interruzioni e garantendo una transizione fluida.

È inoltre importante sottolineare che se alcuni plugin interagiscono direttamente con i posts e postmeta, dovrebbero funzionare senza problemi poiché la sincronizzazione aggiornerà i dati. Tuttavia, questi plugin dovranno essere aggiornati poiché WooCommerce prevede di interrompere la sincronizzazione con le tabelle posts/postmeta in futuro.

Mentre HPOS rappresenta un importante passo avanti per WooCommerce, è fondamentale assicurarsi che le tue estensioni siano compatibili prima di effettuare il passaggio. Facendo così, potrai godere di tutti i benefici di HPOS senza alcuna interruzione al funzionamento del tuo negozio.

Conclusione

L’introduzione di High Performance Order Storage (HPOS) in WooCommerce segna un passo avanti decisivo nella risoluzione di uno dei problemi più persistenti che ha afflitto la piattaforma sin dalla sua nascita. Questa evoluzione dovrebbe placare le critiche dei puristi dell’ingegneria del software che hanno spesso messo in discussione l’approccio di WooCommerce all’aggregazione di ordini, opzioni e prodotti all’interno delle stesse tabelle di WordPress.

Sebbene HPOS possa ancora sembrare una novità per molti, AUTOMATTIC sta delineando con grande precisione la direzione di sviluppo per un sistema di e-commerce che non ha nulla da invidiare alle piattaforme verticali come Prestashop o Magento. Con HPOS, WooCommerce non solo conserva la sua rinomata facilità d’uso per la creazione di un ecommerce, ma assicura anche performance ottimali, un aspetto che in passato è stato spesso una debolezza.

Potrebbe sembrare prematuro sia per gli sviluppatori che per gli utilizzatori prevedere sin da subito l’utilizzo di HPOS, ma è realistico aspettarsi che entro i prossimi 12 – 24 mesi, diventerà lo standard de facto per tutti i nuovi ecommerce sviluppati su WooCommerce. Questa prospettiva è motivo di grande soddisfazione per gli sviluppatori, gli utilizzatori e i sistemisti, segnando un’epoca di grande eccitazione e potenziale per il futuro del commercio elettronico su WooCommerce.

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

SOLO UN ATTIMO !

Vorresti vedere come gira il tuo WooCommerce sui nostri sistemi senza dover migrare nulla ? 

Inserisci l'indirizzo del tuo sito WooCommerce e otterrai una dimostrazione navigabile, senza dover fare assolutamente nulla e completamente gratis.

No grazie, i miei clienti preferiscono il sito lento.
Torna in alto