18 Settembre 2022

Saving Plans AWS e istanze riservate

Nel 2019, Amazon ha rilasciato i Savings Plans , che offrono un modello di prezzo flessibile con prezzi on-demand per aiutare le aziende.

Print Friendly, PDF & Email

Di recente, c’è stato un crescente interesse per il cloud computing, in parte dovuto alla sua  elasticità e scalabilità . Nel 2019, Amazon ha rilasciato i  Savings Plans , che offrono un modello di prezzo flessibile con prezzi on-demand per aiutare le aziende a gestire la propria infrastruttura cloud scalando in modo efficiente.

I piani di risparmio e le istanze riservate (RI) di Amazon EC2  sono i modi principali per ridurre i costi di AWS. Sebbene le aziende possano utilizzare entrambi i servizi, questo articolo ti aiuterà a comprendere le differenze, i vantaggi e i limiti di ciascuno, nonché alcuni casi d’uso pratici per aiutarti a prendere la migliore decisione finanziaria.

Perché hai bisogno di risparmi sui costi

La scelta del piano AWS giusto ti aiuta a ottimizzare le tue risorse finanziarie sfruttando al contempo la flessibilità disponibile durante la distribuzione di applicazioni complesse nel cloud.

La parte più confusa è che i piani di risparmio e il RI offrono gli stessi sconti indipendentemente dai programmi di sconto utilizzati. In questo articolo, imparerai di più sui piani di risparmio e sulle RI in modo da poter comprendere meglio quali sono i loro vantaggi e limiti e come puoi implementarli in modo efficace.

Piani di risparmio AWS

Savings Plans è stato creato per semplificare i servizi RI che soddisfacevano le esigenze di calcolo della gestione di prenotazioni complesse. Una caratteristica ben nota di questo è la struttura di sconto del commit o un impegno per un tipo di istanza per un massimo di tre anni. Savings Plans offre sconti per la flessibilità della potenza di calcolo e l’utilizzo dell’accesso in tandem con l’impegno del fondo per uno o tre anni.

Esistono  tre tipi di piani di risparmio : piani di risparmio di istanze EC2, piani di risparmio di elaborazione e piani di risparmio di Amazon SageMaker .

Piani di risparmio di calcolo

I piani di risparmio di calcolo sono generalmente automatizzati, indipendentemente dalla famiglia, dalle dimensioni, dalla zona, dal sistema operativo (OS), dalla locazione e dalla regione. Questo piano funziona con  Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) ,  Amazon Elastic Container Services (Amazon ECS) ,  AWS Fargate e  AWS Lambda . Compute Savings Plans è il piano di risparmio più flessibile e, con una tariffa on-demand, puoi ottenere  un’offerta di sconto fino al 66%  rispetto ad altri piani di risparmio.

Spesso, Compute Savings Plans è simile alle RI convertibili Amazon EC2 in quanto entrambi offrono lo stesso sconto del 72%. Tuttavia, differiscono perché puoi modificare il tipo di famiglia di istanze della prima (da C5 a M5), il sistema operativo, la zona di disponibilità (AZ), la tenancy e la regione. Con Compute Savings Plans, puoi anche spostare le tue risorse o applicazioni da Amazon EC2 ad Amazon ECS utilizzando AWS Fargate senza aumentare i costi.

Piani di risparmio di SageMaker

Amazon descrive i  SageMaker Savings Plans  come il modello di prezzo flessibile per Amazon SageMaker. Questi piani offrono uno sconto fino al 64% e sono un servizio di machine learning per progetti basati su cloud che gestiscono dati di grandi dimensioni in un ambiente distribuito. L’utilizzo dell’istanza Amazon SageMaker include  Amazon SageMaker Studio ,  Amazon SageMaker Canvas ,  Amazon SageMaker Training Compiler e altro ancora.

Piani di risparmio dell’istanza EC2

I piani di risparmio delle istanze EC2 richiedono l’impegno di un’organizzazione nei confronti della stessa famiglia. È simile all’istanza riservata convenzionale ma consente un cambio di istanza del tipo di famiglia. Prevede inoltre risparmi  fino al 72%  indipendentemente dalle dimensioni ( cioè m5.xlarge  e  m5.2xlarge), dal sistema operativo ( cioè  Linux, Windows o Mac) e dalla locazione (cioè  host o dedicata) all’interno della famiglia della regione specificata.

Vantaggi dei piani di risparmio

Savings Plans è noto per la sua  flessibilità  (questo è particolarmente vero per Compute Savings Plans) rispetto a RI, che blocca l’istanza per tre anni. Offre inoltre una pianificazione molto inferiore e un’infrastruttura complessa rispetto al classico RI. Con i Piani di Risparmio è possibile modificare i tipi di famiglie di istanze.

Limitazioni dei piani di risparmio

Savings Plans non è disponibile su servizi come le istanze Amazon Relational Database Service (RDS) ,  Amazon Redshift ,  Amazon ElastiCache e  Amazon DynamoDB . Come affermato in precedenza, sono limitati alle istanze AWS Fargate e Amazon EC2. Amazon potrebbe prevedere disposizioni per i servizi non disponibili in futuro, ma al momento non sono ottenibili.

I Savings Plans non prevedono prenotazioni di capacità né sconti migliori rispetto a RI e le loro opzioni di rivendita non sono disponibili per impegni sottoutilizzati. La semplicità offerta dai Piani di Risparmio spesso ti lascia meno controllo sulla durata del tuo impegno perché non puoi esaurire gli impegni sottoutilizzati.

Istanze riservate AWS

Le istanze riservate esistono da  oltre un decennio  ed è ancora ampiamente utilizzato da molte aziende, tra cui  Netflix ,  NRG Energy e NCR Corporation . Il RI richiede un impegno immediato per  i tipi di istanza  (M4, T2, T3a, ecc.) in cambio di uno sconto per uno o tre anni. Sono disponibili opzioni del piano, comprese le opzioni All Upfront, Parziale Upfront e Nessun Upfront  . La RI incorpora  istanze Amazon RDS , Amazon Redshift, Amazon ElastiCache,  Elasticsearch e servizi Amazon DynamoDB.

Esistono due tipi di RI:  RI standard e RI convertibile .

Istanze riservate standard

Le istanze riservate standard offrono uno  sconto fino al 72%  e sono progettate per un utilizzo stazionario. Le RI standard offrono lo sconto maggiore per un contratto a lungo termine con un limite a un particolare tipo di istanza.

Istanze riservate convertibili

Le istanze riservate convertibili sono adatte anche per l’utilizzo stazionario, ma offrono uno sconto del 66% su richiesta . Ciò che rende le istanze riservate convertibili diverse dalle istanze riservate standard è la loro flessibilità, comprese le modifiche consentite nel sistema operativo, nelle locazioni e nelle famiglie.

Vantaggi delle istanze riservate

Gli sconti RI sono disponibili per Amazon RDS e Amazon EC2, ma non per AWS Fargate.

Con le istanze riservate, potresti non trarre vantaggio dal cambiare tipo di istanza o famiglia a causa del commit di utilizzo e della progettazione complessa. Ma puoi sfruttare l’elasticità del suo trasferimento flessibile dei carichi di lavoro.

Sul Marketplace delle Istanze Riservate puoi trasferire gli impegni sottoutilizzati quando non ti servono più, cosa non possibile con i Piani di Risparmio. Quando paghi in anticipo  per uno o tre anni, è disponibile uno sconto significativo del 72%.

Limitazioni delle istanze riservate

Le RI possono essere difficili da pianificare e richiedere un lavoro continuo a causa della loro complessa architettura. Ad esempio, quando ti impegni per le RI, devi eseguire il server per circa 774 ore al mese.

Sebbene i prezzi dei piani possano variare durante il tuo impegno, potresti non trarre vantaggio dalla modifica dei piani o ricevere sconti sui commit dell’istanza perché RI blocca il tuo impegno (commissione dell’istanza) per il periodo specificato.

Piani di risparmio vs istanze riservate

Quando si sceglie quale piano è giusto per te, è meglio non impegnarsi in uno, ma piuttosto in un approccio ibrido o aperto, poiché ognuno ha i suoi pregi e svantaggi; puoi anche utilizzare o acquistare entrambi i piani con lo stesso account. Se finisci per impegnarti in uno, potrebbero esserci conseguenze dannose per la tua organizzazione. Ad esempio, se desideri un maggiore controllo sul tuo commit, non puoi utilizzare i Savings Plans perché non puoi vendere i commit sottoutilizzati quando non vuoi più usarli. In questo caso, le RI offrono un maggiore controllo ma richiedono più risorse umane per gestire l’infrastruttura.

La flessibilità offerta dai piani di risparmio può diventare uno stratagemma per impegnarsi eccessivamente se in realtà non è necessaria quella flessibilità in un secondo momento. Dovresti scegliere il tuo impegno in linea con l’obiettivo o l’obiettivo della tua organizzazione. Con una combinazione di istanze riservate convertibili e piani di risparmio di calcolo, ottieni una maggiore copertura regionale. Se la semplicità è tutto ciò che desideri, i Piani di Risparmio sono la scelta migliore. Da un lato, le RI non incorporano AWS Fargate per applicazioni serverless, il che fornirebbe un ambito applicativo aggiuntivo. D’altra parte, i piani di risparmio non coprono Amazon RDS.

Per quanto riguarda le spese generali di gestione, le Istanze Riservate richiedono un monitoraggio frequente, mentre i Piani di Risparmio sono automatizzati e meno complessi.

 

Conclusione

La chiave per prendere la decisione migliore per l’elaborazione serverless della tua organizzazione non consiste necessariamente nella scelta dei piani di risparmio rispetto a RI o viceversa. Il Savings Plans non è stato creato per sostituire le RI ma piuttosto per semplificare i servizi di Amazon nel soddisfare le richieste dei propri clienti.

Tuttavia, ha senso concludere che entrambi i piani offrono vantaggi con sconti simili, gestione dell’architettura diversa e casi d’uso diversi. L’utilizzo di un servizio non ti impedisce necessariamente di utilizzare l’altro. Puoi utilizzare entrambi i servizi contemporaneamente o in modo intercambiabile. Mentre le RI sono state la convenzione, i piani di risparmio ti aiutano a gestire meglio i costi.

Se stai cercando risorse aggiuntive per aiutarti a gestire i tuoi costi AWS, contattaci pure. I report giornalieri mirati sul monitoraggio dei costi AWS di Managed Server aiutano i team di ingegneri impegnati a comprendere i propri costi AWS, a rispondere rapidamente a eventuali spese eccessive e a promuovere opportunità di risparmio sui costi.

Hai dei dubbi? Non sai da dove partire? Contattaci


Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

ManagedServer.it è il principale provider italiano di soluzioni hosting ad alte performance. Il nostro modello di sottoscrizione ha costi contenuti e prevedibili, affinché i clienti possano accedere alle nostre affidabili tecnologie di hosting, server dedicati e cloud. ManagedServer.it offre, inoltre, eccellenti servizi di supporto e consulenza su Hosting dei principali CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Magento.

Torna su