31 Dicembre 2021

Che cos’è un Server dedicato ?

Alla scoperta della definizione e di cosa sia un Server Dedicato e perchè dovresti averne uno.

Server Dedicato

Un server dedicato è un tipo di web hosting in cui un cliente ha l’uso esclusivo di un intero server.

Quando inizi un nuovo sito web, blog o app, una delle prime decisioni che devi prendere è come ospitare il tuo sito. Sebbene ci siano diversi modi in cui puoi scegliere di ospitare il tuo sito, due tipi di server comunemente usati sono i server condivisi e i Server Dedicati. Un server condiviso, come suggerisce il nome, è condiviso con altri client web. Con un server dedicato, tuttavia, il tuo sito è l’unico che sarà ospitato sul server.

Proprio come molti altri nuovi proprietari di siti, probabilmente hai optato per l’hosting condiviso quando hai lanciato per la prima volta il tuo sito web.

Dopotutto, è l’opzione più economica e il budget è importante. Tuttavia, man mano che il tuo sito web cresce, è importante sapere quando passare a qualcosa di più sostanziale. Ci sono molte opzioni e potresti aver pensato, che cos’è un server dedicato e perché ne ho bisogno?

La risposta sta nelle ragioni e motivazioni per cui vorresti aggiornare in primo luogo. Ad esempio, potresti avere a che fare con un aumento del traffico immediato o prevedere una crescita nel prossimo futuro. I Server Dedicati sono l’ideale per questo, insieme alle loro potenti funzionalità di sicurezza avanzate e al potenziale impatto positivo sui tempi di caricamento della pagina.

Di seguito sono riportati alcuni fattori da considerare quando si considera un server dedicato e il confronto tra i due tipi.

Hosting dedicato vs. hosting condiviso

Esistono alcune differenze tra hosting dedicato e condiviso. Ecco alcuni punti da considerare quando decidi quale è giusto per la tua attività.

Costo

Un server dedicato è un server fisico interamente dedicato alle esigenze di un’unica azienda o di un singolo cliente. Questo significa che il cliente ha accesso a tutte le risorse del server, come la RAM, il disco rigido e la larghezza di banda, e può installare qualsiasi software o applicazione desideri. Un server dedicato offre prestazioni elevate e alta disponibilità, ma è anche il tipo di hosting più costoso.

Al contrario, un hosting condiviso è un tipo di hosting in cui più siti web condividono le risorse di un unico server. Questo significa che ogni sito ha accesso solo a una parte delle risorse del server, come la RAM e la larghezza di banda. L’hosting condiviso è più economico rispetto all’hosting dedicato, ma le prestazioni sono generalmente inferiori e il livello di disponibilità può variare.

Larghezza di banda

La differenza di banda tra un server dedicato ed un hosting condiviso dipende dal modo in cui le risorse del server vengono condivise tra i siti ospitati.

In un server dedicato, il cliente ha accesso a tutta la larghezza di banda del server. Questo significa che il cliente può utilizzare tutta la larghezza di banda a disposizione per il suo sito, senza doverla condividere con altri siti. In questo modo, il cliente può garantire una buona velocità di caricamento del sito e un’elevata disponibilità.

In un hosting condiviso, invece, più siti condividono le risorse del server, compresa la larghezza di banda. Ciò significa che ogni sito ha accesso solo a una parte della larghezza di banda del server, e che la velocità di caricamento del sito può variare a seconda del traffico generato dagli altri siti ospitati sul server. Inoltre, se uno dei siti ospitati sul server genera un elevato traffico, potrebbe consumare una parte significativa della larghezza di banda disponibile, riducendo le prestazioni del sito.

Sicurezza

La sicurezza di un server dedicato può essere considerata superiore a quella di un hosting condiviso per diversi motivi.

In primo luogo, in un server dedicato il cliente ha il pieno controllo del sistema operativo, delle applicazioni installate e delle configurazioni di sicurezza. Ciò significa che il cliente può personalizzare il server in modo da garantire una protezione adeguata contro gli attacchi esterni e garantire la sicurezza dei dati.

Inoltre, in un server dedicato il cliente è l’unico utente del server, il che significa che non c’è il rischio che altri siti ospitati sul server possano compromettere la sicurezza del proprio sito. Se uno dei siti ospitati sull’hosting condiviso viene compromesso, c’è il rischio che questo possa avere un impatto anche sulla sicurezza degli altri siti ospitati sul server.

Esperienza tecnica

Come per la sicurezza, su un server condiviso è responsabilità della società di hosting occuparsi delle esigenze più tecniche del server. I client Server Dedicati devono avere maggiori conoscenze tecniche per operare nell’amministrazione e gestione dei server.

Controllo e personalizzazione

Il più grande vantaggio di un server dedicato è avere tutto il controllo. In definitiva, con un server condiviso, la società di hosting ha tutte le responsabilità e fa le scelte per i suoi clienti. Un server dedicato ti dà tutta la flessibilità per scegliere i programmi per dare al tuo sito le prestazioni operative ottimali.

Un server dedicato è un server che viene affittato a un cliente e che viene utilizzato esclusivamente da quest’ultimo. Ciò significa che il cliente ha il pieno controllo del server e può personalizzarlo e sintonizzarlo come meglio crede, adattandolo alle proprie esigenze specifiche.

Al contrario, in un servizio di shared hosting, più clienti condividono lo stesso server e non hanno la possibilità di personalizzarlo o sintonizzarlo ad hoc. Ciò significa che tutti i clienti del servizio di shared hosting devono adattarsi alle configurazioni e alle impostazioni predefinite del server, che non possono essere modificate.

Pro e contro dell’hosting di server dedicato

Per riassumere i punti sopra, elenchiamo questi pro e contro dell’utilizzo di Server Dedicati.

Professionisti:

  • Alta percentuale di uptime.
  • Prestazioni migliori.
  • Più affidabilità.
  • Migliore sicurezza.
  • Maggiore flessibilità.
  • Accesso illimitato.

Contro:

  • Costo aumentato.
  • Non consigliato per piccole imprese o siti a basso traffico.
  • Richiede conoscenza/esperienza tecnica.

Qual è il migliore per te?

Quando si tratta di prendere una decisione informata su quale sia il miglior tipo di server per le proprie esigenze, è necessario conoscere il budget e le esigenze operative della propria azienda.

Per le piccole imprese, un server condiviso manterrà bassi i costi e si occuperà di alcuni aspetti tecnici, ma limiterà il tuo controllo e potrebbe rallentare il tuo sito.

Un server dedicato costerà di più e richiederà maggiori conoscenze tecniche. Tuttavia, ti dà la flessibilità di eseguire il server a modo tuo e non farà rallentare il tuo sito dagli altri ospitati su un server condiviso. Sei in grado di controllare le tue misure di sicurezza, il software su cui viene eseguito e le limitazioni tecniche del server. Se hai intenzione di generare molto traffico web o hai bisogno di più dati e larghezza di banda, un server dedicato è la strada da percorrere.

Se sei incerto su quale tipo di hosting scegliere per il tuo sito web, un server dedicato o un hosting condiviso, non esitare a contattarci! Siamo esperti di hosting e saremo felici di aiutarti a valutare le tue esigenze specifiche e a trovare la soluzione di hosting più adeguata per il tuo business. Un server dedicato offre prestazioni elevate e una larghezza di banda dedicata, ma può essere più costoso rispetto a un hosting condiviso. Al contrario, un hosting condiviso è più economico, ma le prestazioni possono essere inferiori e la larghezza di banda viene condivisa con altri siti. Se vuoi garantire le migliori prestazioni per il tuo sito e assicurare la sicurezza dei tuoi dati, un server dedicato potrebbe essere la scelta migliore. Se invece sei alla ricerca di una soluzione di hosting più economica, un hosting condiviso potrebbe essere la scelta più adeguata. Non importa quali siano le tue esigenze, siamo a tua disposizione per aiutarti a trovare la soluzione di hosting più adeguata per il tuo business. Contattaci oggi stesso per maggiori informazioni!

 

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

Torna in alto