19 Maggio 2023

Celebrando 20 Anni di WordPress.

Un Viaggio Attraverso la sua Evoluzione Rivoluzionando il Web. Una rivoluzione nel mondo dei CMS.

Quest’anno WordPress compie 20 anni, e che viaggio è stato! Ricordo di aver usato WordPress per la prima volta quando avevo 20 anni. Allora, non avevo conoscenza basilari di PHP, e il mio server al Dipartimento di Informatica dell’Università di Camerino era dolorosamente lento. Ma ciò non mi ha impedito di sperimentare con localhost, XAMPP, MAMPP, MySQL e phpMyAdmin dopo i miei primi anni di onnipotente Adobe Flash ma rapidamente estinto.

Nel corso degli anni, WordPress è evoluto notevolmente, da un fork del CMS b2/cafelog al sistema di gestione dei contenuti più popolare al mondo. Oggi, WordPress alimenta oltre il 43.2% di tutti i siti web su internet, con una quota di mercato del 65.3%.

WordPress nel corso del tempo è diventato lo strumento di scelta per molte celebrità e aziende di alto profilo a livello globale, grazie alla sua flessibilità, facilità d’uso e potente set di funzionalità. Non solo individui famosi come Beyoncé, Usain Bolt e Katy Perry utilizzano WordPress per gestire i loro siti web personali, ma anche grandi aziende e organizzazioni, tra cui The Walt Disney Company, Sony Music, e The New York Times hanno scelto WordPress come piattaforma per la loro presenza online. Questo testimonia l’abilità di WordPress di adattarsi a una vasta gamma di esigenze, dal blog personale al sito web di un’azienda multinazionale. Grazie alla sua natura open source e all’enorme comunità di sviluppatori che continuamente crea e aggiorna temi e plugin, WordPress offre una piattaforma personalizzabile e scalabile che risponde alle esigenze di celebrità e aziende in tutto il mondo.

In questo articolo celebrativo, faremo un viaggio attraverso l’evoluzione di WordPress e esploreremo il suo impatto sul mondo dello sviluppo web.

Nascita di WordPress (2003)

Matt Mullenweg, insieme a Mike Little, ha creato WordPress in risposta alla cessazione dello sviluppo di un altro sistema di gestione dei contenuti chiamato b2/cafelog. Mullenweg, che era un utente di b2/cafelog, desiderava assicurarsi che la comunità di utenti non rimanesse senza supporto o aggiornamenti per il loro software.

Un’altra motivazione importante per la creazione di WordPress era l’idea di democratizzare la pubblicazione su Internet. Mullenweg riteneva che ogni persona avesse qualcosa da esprimere e doveva avere gli strumenti per farlo. WordPress è stato progettato per essere un sistema di gestione dei contenuti aperto, flessibile e facilmente accessibile, che permettesse a chiunque di creare e gestire il proprio sito web, blog o applicazione.

Mullenweg e Little erano anche sostenitori del software open source. Credendo nella filosofia dell’open source, essi volevano creare un sistema che potesse essere utilizzato, modificato e migliorato da chiunque, promuovendo così l’innovazione e la collaborazione.

Infine, Mullenweg desiderava creare un sistema di pubblicazione che fosse allo stesso tempo potente ed elegante. WordPress doveva essere abbastanza semplice per gli utenti non tecnici, ma anche sufficientemente robusto per sviluppatori esperti. Questa è una filosofia che Mullenweg e il team di WordPress hanno cercato di mantenere durante l’evoluzione del software.

Nella sua versione iniziale, WordPress presentava Texturize, una funzione per migliorare l’aspetto tipografico del testo, supporto per XHTML 1.1, la possibilità di creare estratti manuali dei post, e una nuova interfaccia di amministrazione. Queste caratteristiche rispondevano al bisogno di un sistema di pubblicazione personale facile da usare, elegante e ben progettato, un vuoto che WordPress ha colmato.

L’Ascesa di WordPress (2005–2008)

L’uscita di WordPress 1.5 nel 2005 ha rappresentato un cambiamento significativo nel panorama dei sistemi di gestione dei contenuti (CMS). Questa versione ha introdotto due caratteristiche chiave che hanno profondamente influenzato il successo e la popolarità di WordPress: i temi e i plugin.

Temi

I temi di WordPress sono raccolte di file che lavorano insieme per creare il design e la funzionalità di un sito WordPress. Essi determinano l’aspetto grafico del sito, compresi layout, colori, tipi di carattere e altri elementi di design. Con la versione 1.5, gli utenti potevano ora cambiare l’intero aspetto del loro sito con un solo clic, semplicemente installando un nuovo tema. Questo ha reso WordPress estremamente flessibile e personalizzabile, permettendo a chiunque di creare un sito che rispecchiasse la propria identità o marca, indipendentemente dalla propria competenza tecnica.

Plugin

I plugin di WordPress sono delle estensioni che aggiungono nuove funzionalità a un sito WordPress. Questi possono variare da funzionalità semplici, come l’aggiunta di un modulo di contatto, a funzionalità più complesse, come la creazione di un negozio online. Con l’introduzione dei plugin, gli utenti di WordPress sono stati in grado di estendere le funzionalità di base del sistema e adattarlo alle proprie esigenze specifiche.

Queste due caratteristiche, i temi e i plugin, hanno notevolmente migliorato l’accessibilità di WordPress. Hanno reso possibile per gli utenti non tecnici personalizzare i loro siti e aggiungere funzionalità avanzate senza la necessità di conoscenze di programmazione. Questo ha contribuito a democratizzare la pubblicazione su Internet, un obiettivo chiave di WordPress fin dalla sua creazione.

Nel 2007, WordPress ha rilasciato la versione 2.1, che ha introdotto nuove funzionalità utili come il salvataggio automatico, il controllo ortografico e un sistema di revisione dei post integrato. Queste funzionalità hanno notevolmente migliorato l’esperienza di pubblicazione per gli utenti di WordPress.

L’Era Gutenberg (2018-Presente)

L’introduzione dell’editor Gutenberg con la versione 5.0 nel 2018 ha segnato un altro punto di svolta per WordPress. Gutenberg è un editor basato su blocchi che permette agli utenti di creare layout di pagine complessi senza la necessità di alcuna conoscenza di programmazione. Questo ha reso la creazione di contenuti ancora più accessibile a un pubblico più ampio.

WordPress-Gutenberg

Dal suo rilascio, Gutenberg ha subito diversi aggiornamenti e miglioramenti. Ad esempio, sono stati aggiunti nuovi tipi di blocchi, miglioramenti nell’interfaccia utente, e aumentate le opzioni di personalizzazione. L’editor Gutenberg è ormai una parte integrante di WordPress e rappresenta il futuro del CMS.

La Comunità WordPress

La comunità di WordPress è davvero unica nel suo genere e si distingue per la sua diversità, l’inclusività e l’entusiasmo per il software open source. È composta da persone di ogni livello di competenza e provenienza, inclusi sviluppatori, designer, blogger, scienziati, e semplici appassionati di tecnologia.

Gli sviluppatori e i designer di WordPress lavorano per creare e migliorare il core del software, sviluppare temi e plugin, e migliorare l’usabilità e l’accessibilità. I blogger e gli scienziati spesso usano WordPress per condividere le loro conoscenze e ricerche con il mondo, contribuendo così alla ricchezza di contenuti disponibili sulla piattaforma. Gli entusiasti di WordPress possono contribuire in molti modi, ad esempio testando nuove versioni, rispondendo a domande nei forum di supporto, o promuovendo WordPress nei loro network.

Eventi e Iniziative della comunità WordPress

La comunità di WordPress è molto attiva nell’organizzazione di eventi e iniziative. Questi includono incontri locali, workshop, e conferenze internazionali conosciute come WordCamps. Questi eventi sono un’opportunità per gli utenti di WordPress di ogni livello di competenza di incontrarsi, condividere le loro conoscenze e esperienze, e apprendere da altri membri della comunità. I WordCamps in particolare sono eventi che celebrano il software open-source WordPress e sono organizzati in molte città in tutto il mondo.

Oltre agli eventi, la comunità WordPress organizza anche contributi giornalieri, durante i quali i volontari lavorano insieme per migliorare vari aspetti di WordPress. Ci sono squadre dedicate a molteplici aspetti di WordPress, compresi core, design, accessibilità, supporto, documentazione, temi, plugin, e molto altro.

Celebrando 20 Anni di WordPress

Per celebrare il 20° anniversario di WordPress, la comunità ha organizzato diversi eventi e iniziative. Il Museum Of Block Art (MOBA) ha lanciato una pagina che mostra l’arte realizzata con Gutenberg, ed ha aperto una chiamata per proposte per opere d’arte relative a “20 Anni di WordPress”. La comunità ha anche creato una playlist su Spotify con 46 canzoni per celebrare i 20 anni di rilasci di WordPress.

WordPress sta per compiere 20 anni e tutti si stanno preparando a festeggiare. Per segnare questo traguardo, il progetto è entusiasta di condividere un set unico di loghi commemorativi del 20° anniversario per tutti da usare e godere.

WordPress ha fatto molta strada dai suoi umili inizi al CMS più popolare al mondo, WordPress ha rivoluzionato il mondo dello sviluppo web e ispirato tutte le altre piattaforme. L’impegno della comunità WordPress per l’open-source, la collaborazione e l’innovazione è stato fondamentale per il suo successo.

Hai dei dubbi? Non sai da dove iniziare? Contattaci !

Abbiamo tutte le risposte alle tue domande per aiutarti nella giusta scelta.

Chatta con noi

Chatta direttamente con il nostro supporto prevendita.

0256569681

Contattaci telefonicamente negli orari d’ufficio 9:30 – 19:30

Contattaci online

Apri una richiesta direttamente nell’area dei contatti.

INFORMAZIONI

Managed Server S.r.l. è un player italiano di riferimento nel fornire soluzioni avanzate di sistemistica GNU/Linux orientate all’alta performance. Con un modello di sottoscrizione dai costi contenuti e prevedibili, ci assicuriamo che i nostri clienti abbiano accesso a tecnologie avanzate nel campo dell’hosting, server dedicati e servizi cloud. Oltre a questo, offriamo consulenza sistemistica su sistemi Linux e manutenzione specializzata in DBMS, IT Security, Cloud e molto altro. Ci distinguiamo per l’expertise in hosting di primari CMS Open Source come WordPress, WooCommerce, Drupal, Prestashop, Joomla, OpenCart e Magento, affiancato da un servizio di supporto e consulenza di alto livello adatto per la Pubblica Amministrazione, PMI, ed aziende di qualsiasi dimensione.

Red Hat, Inc. detiene i diritti su Red Hat®, RHEL®, RedHat Linux®, e CentOS®; AlmaLinux™ è un marchio di AlmaLinux OS Foundation; Rocky Linux® è un marchio registrato di Rocky Linux Foundation; SUSE® è un marchio registrato di SUSE LLC; Canonical Ltd. detiene i diritti su Ubuntu®; Software in the Public Interest, Inc. detiene i diritti su Debian®; Linus Torvalds detiene i diritti su Linux®; FreeBSD® è un marchio registrato di The FreeBSD Foundation; NetBSD® è un marchio registrato di The NetBSD Foundation; OpenBSD® è un marchio registrato di Theo de Raadt. Oracle Corporation detiene i diritti su Oracle®, MySQL®, e MyRocks®; Percona® è un marchio registrato di Percona LLC; MariaDB® è un marchio registrato di MariaDB Corporation Ab; REDIS® è un marchio registrato di Redis Labs Ltd. F5 Networks, Inc. detiene i diritti su NGINX® e NGINX Plus®; Varnish® è un marchio registrato di Varnish Software AB. Adobe Inc. detiene i diritti su Magento®; PrestaShop® è un marchio registrato di PrestaShop SA; OpenCart® è un marchio registrato di OpenCart Limited. Automattic Inc. detiene i diritti su WordPress®, WooCommerce®, e JetPack®; Open Source Matters, Inc. detiene i diritti su Joomla®; Dries Buytaert detiene i diritti su Drupal®. Amazon Web Services, Inc. detiene i diritti su AWS®; Google LLC detiene i diritti su Google Cloud™ e Chrome™; Facebook, Inc. detiene i diritti su Facebook®; Microsoft Corporation detiene i diritti su Microsoft®, Azure®, e Internet Explorer®; Mozilla Foundation detiene i diritti su Firefox®. Apache® è un marchio registrato di The Apache Software Foundation; PHP® è un marchio registrato del PHP Group. CloudFlare® è un marchio registrato di Cloudflare, Inc.; NETSCOUT® è un marchio registrato di NETSCOUT Systems Inc.; ElasticSearch®, LogStash®, e Kibana® sono marchi registrati di Elastic N.V. Questo sito non è affiliato, sponsorizzato, o altrimenti associato a nessuna delle entità sopra menzionate e non rappresenta nessuna di queste entità in alcun modo. Tutti i diritti sui marchi e sui nomi di prodotto menzionati sono di proprietà dei rispettivi detentori di copyright. Ogni altro marchio citato appartiene ai propri registranti. MANAGED SERVER® è un marchio registrato a livello Europeo da MANAGED SERVER SRL Via Enzo Ferrari, 9 62012 Civitanova Marche (MC) Italia.

Torna in alto